Buongiorno e benvenuto o benvenuta.

In qualche modo sei arrivato o sei arrivata nel nostro sito portale vita2punto0.it. Permettici una breve presentazione di noi e del sito che abbiamo realizzato e che continuiamo ad ampliare ed aggiornare.

Il nostro Non marketing

Facendo poca pubblicità è probabile tu sia arrivato/a attraverso qualche ricerca più o meno specifica con google che è il nostro attuale canale preferenziale. Demandiamo al motore di ricerca la decisione se valorizzare o meno il nostro contenuto.

Presentazione del sito portale

Il nostro sito nasce dalla congiunzione di diversi avvenimenti ed eventi accaduti a Me (Enrico Roncada) e a Lucia.
La voglia, l’impulso ad iniziare a scrivere è stata ed è tutt’ora quella di mettersi continuamente in gioco. Siamo amanti della Vita, non è una affermazione scontata. C’è chi non è felice della propria vita, da quanto ho modo di sentire in giro la maggioranza o chi vorrebbe sistemarla in parte o viverla diversamente. Noi lo abbiamo fatto più volte ed è per questo che siamo sempre in versione 2.0. Termine che stà come forse certamente sai ad indicare una nuova versione, un nuovo modello.

Un nuovo modello di qualsiasi apparecchiatura ha il consolidamento del passato e le funzioni nuove proiettate al futuro, alcune innovative, alcune sperimentali, altre semplicemente consolidate.

I bisogni essenziali

Quando pensiamo ai bisogni essenziali pensiamo agli affetti, al lavoro, alla casa etc… Ricordo che ci fecero questa domanda il primo giorno al corso di istruttore di nuoto.

Cademmo tutti nella trappola perchè diamo per scontato che i basilari, i fondamentali, vi siano. Aria, temperatura, salute. Senza gli elementi base muoriamo in pochi secondi. Nel caso del nuoto l’informazione focale era l’aria! Se manca l’aria ovvero se sei sotto a

cqua muori!

La malattia, la salute

Come dicevo diversi aspetti hanno contribuito alla scelta e alla decisione di iniziare a promulgare il nostro sapere e la nostra esperienza, la scintilla è giusta dopo che sono riuscito a non morire a causa di un melanoma metastatico verso il quale ho combattuto una battaglia fortemente aggressiva e dinamica ovviamente in forma attiva a suon di letture, confronti e scontri con chiunque, dottori, pazienti e famigliari o conoscenti, fossero stati in qualche modo coinvolti sia direttamente che indirettamente da questa patologia.

Struttura del sito / portale

Pertanto una vita2punto0 ha come elemento cardine la salute. La salute è il primo discriminante, il primo bivio. Se c’è allora si può andare oltre e passare ad altro, diversamente si deve spendere tutta la propria energia nella ricerca del recupero della medesima.

Se stai male devi essere egoista

Il mio dirimpettaio, Attiglio Pecchini, professore filosofo e psicologo mi disse: “Quando sei ammalato devi essere egoista e pensare solo a te” Gli altri se sono intelligenti e se ti vogliono bene devono donarsi a te perchè tu devi spendere tutte le energie per guarire se vuoi bebe a te e se vuoi ebne a loro. Una volta guarito tornerai a fare comunità. Se ti occupi degli altri da malato e muori sicuramente una mano non gliela potrai più dare!” Queste parole mi sono rimaste scolpite. Sopratutto le donne umanamente pensano ai figli o alla famiglia. Cercate di delegare fino a che non state bene!

Due righe su di noi

Permetteteci ancora di spendere due righe su di noi se ancora non hai approfondito leggendo la nostra biografia. Durante la malattia feci una promessa, se l’avessi scampata mi sarei laureato. Io sono perito informatico dal 1992, iniziai come perito elettronico. Ho iniziato a fare triathlon nel 1996, molto curioso di capire come impostare allenamenti e quant’altro ho sempre letto e studiato coronando e certificando il sapere acquisito con la Laurea in scienze motorie impostando la tesi di laurea sul Tapering nello sport che è la fase conclusiva e più delicata dell’allenamento in prossimità di una gara in 2 anni su tre. Ora stò continuando a studiare per certificare quanto appreso sull’alimentazione attraverso la laurea magistrale in scienza della nutrizione umana.

Lucia è un ingegnere che si è avvicinato a questo mondo nel 2014 e che condivide con me tutto.

La salute, come preservarla.

O come mantenerla. Come dicevamo sicuramente attraverso uno stile di vita che passa inevitabilmente dall’esercizio fisico o nel purò e semplice movimento, nel tipo di alimentazione che adottiamo e negli stili di vita che adottiamo. Queste sono le tre macro aree di cui ci occupiamo. Il nostro menu principale, se vedi, è cosi composto:

I Tre macrotemi del nostro sito e la nostra presentazione.

una vita 2.0 quindi passa attraverso la salute che si concretizza attraverso esercizio fisico, alimentazione e stile di vita. Come dicevo potete vedere in alto o dalle tre linee orizzontale il menu cosi suddiviso:

CHI SIAMO

Che riassume chi siamo, cosa facciamo, cosa possiamo proporre, come contattarci etc…

SPORT 2.0

La nostra visione dello sport o del movimento

ALIMENTAZIONE 2.0

La nostra visione nei confronti di una sana alimentazione che non pregiudichi il sapore ed il gusto

STILE DI VITA 2.0

Che spazia a 360 gradi dalle abitudini quotidiane alle sscelte che possono dalle piccole alle grandi questioni aiutarci a vivere una vita che sia realmente felice, piena e gratificante. Una bella vita.

Questo in estrema sintesi, semrpe in questa pagina entrerò più nello specifico illustrando come abbiamo strutturato ogni singola voce. Tornaci a trovare, a presto.

Prima di lasciarci...

Speriamo che quanto scritto sia stato di tuo gradimento! Ci farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi o se hai domande da fare. Per questo vi è la possibilità, a fine articolo, di scrivere liberamente nell'area commenti. Gli articoli sono in continua revisione pertanto puoi salvarli e tornare a leggere di tanto in tanto. Sono ben accette anche critiche speriamo costruttive nonchè consigli e richieste. Ci piace l'idea della libera e gratuita informazione senza confini. Tutto questo richiede molto lavoro e il tempo che riusciamo a dedicare è commisurato purtroppo anche dal piccolo rientro economico che produce con la pubblicità. Se prima di uscire clicchi su un banner pubblicitario ci dai una mano a crescere. Se volessi fare una donazione con paypal per esempio ed ancor meglio l'indirizzo paypal è roncada.enrico@email.it con causale "donazione". Se vuoi prendere contatto diretto con noi premi qui: "Contatti". Speriamo di riaverti presto.

Dott. Enrico Roncada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *