I latini (grandi saggi) dicevano: Do Ut Des (dare per ricevere) ... la posizione delle parole non e' messa a caso ma prevede due tempi... dare in primis (per primo), ricevere in secundi (per secondo). Un tempo una "comune" era un luogo dove alcune persone decidevano di vivere assieme. L'idea che abbiamo di comune 2.0 e' svincolarsi dal luogo e mettere in comune esperienze, prodotti, servizi attraverso una nuova logica che e' quella della fiducia. Tempo - danaro - fiducia. Qualsiasi nostra azione e' vincolata da queste tre variabili, un esempio: devo comperare della frutta, se voglio essere sicuro che sia di ottima qualità mi serve tempo per cercare il miglior fornitore o per coltivarmela da me, oppure danaro per acquistare la migliore (la qualità si paga sempre) oppure conoscere la persona che sa dove come quando quanto poterla procurare. La fiducia, per diversi aspetti della vita, e' il bene (la risorsa) più preziosa, riferita alla persona, al "colui che si occupa di... "da la possibilità di svincolare il nostro tempo e la nostra mente per poterli dedicare a ciò che meglio siamo in grado di fare.

La comune 2.0

I latini (grandi saggi) dicevano:

Do Ut Des (dare per ricevere)

… la posizione delle parole non e‘ messa a caso ma prevede due tempi… dare in primis (per primo), ricevere in secundi (per secondo).

Un tempo una “comune” era un luogo dove alcune persone decidevano di vivere assieme.

L’idea che abbiamo di comune 2.0 e’ svincolarsi dal luogo e mettere in comune esperienze, prodotti, servizi attraverso una nuova logica che e’ quella della fiducia.

Tempo – danaro – fiducia.

Qualsiasi nostra azione e’ vincolata da queste tre variabili, un esempio: devo comperare della frutta, se voglio essere sicuro che sia di ottima qualità mi serve tempo per cercare il miglior fornitore o per coltivarmela da me, oppure danaro per acquistare la migliore (la qualità si paga sempre) oppure conoscere la persona che sa dove come quando quanto poterla procurare. La fiducia, per diversi aspetti della vita, e’ il bene (la risorsa) più preziosa, riferita alla persona, al “colui che si occupa di… “da la possibilità di svincolare il nostro tempo e la nostra mente per poterli dedicare a ciò che meglio siamo in grado di fare.

Lo scopo di questo progetto e’ liberare per l’appunto tempo e “mente” da poter dedicare a scopi ben più nobili e diciamolo, divertenti visto che al mondo ci siamo solo una volta e restiamo purtroppo relativamente anche poco.

Parallelamente vi e’ anche la presa di coscienza di ciò che sia per noi veramente importante e quanto questo qualcosa vada ad impattare con il resto (Downshifting 2.0 che vorrebbe dire non solo vita minimalista ma vita con il migliori benefici ai minimi costi).

Quando il progetto sarà definito esisteranno (potrebbero esistere) diversi livelli già identificati per beni e servizi, dal semplice “Cliente” che prende quando vuole quello che vuole sotto compenso economico o scambio senza vincoli od obblighi, al diventare socio con relativi obblighi nel dare / avere, fino alla scelta del vivere in comune condividendo Tutto il condivisibile nel massimo rispetto dell’individualità e della libertà personale.